Il Premio

rosanna-d'agostino---salvatIl Premio “Goffredo Petrassi” vide la luce nel 2005 per ricordare il grande Maestro scomparso nato e vissuto nella città di Zagarolo da dove ha preso il volo per diventare uno dei puto-ughi-ed-ennio-morriconeiù grandi compositori del ‘900 musicale.

Lo scopo di questa manifestazione è far esibire giovani talentuosi musicisti, giovani artisti emergenti,ma soprattutto conferire tale “premio” a tutti gli artisti che, proprio come Goffredo Petrassi, hanno dato nel loro specifico campo un grande contributo all’arte, con la loro capacità, competenza e genialità.

Gli artisti pJAD_5298remiati nel prime sette edizioni, con l‘ambita “statuetta”, realizzata dallo scultore Silvio Alessandri recentemente scomparso, sono stati numerosi da Arbore a Rossella Falk, da Ursula Andress a Bad Spencer, da Ennio Morricone a Tony Renis, passando per Enrico Montesano e Gigi Proietti e molti altri ancora.

Madrina d’onore di tutte le edizioni è la signora Rosetta Acerbi PJAD_6227etrassi, moglie del grande Maestro scomparso, nonché Presidentessa onoraria dell’Associazione Culturale “Goffredo Petrassi”.

Ospite d’onore in varie edizioni il Maestro Ennio Moricone (premio Oscar), allievo di Goffredo Petrassi.

Direttore artistico del Premio “Goffredo Petrassi” è il dott. Franco Mariotti. Regista del Premio “Goffredo Petrassi” è il sig. Fabio Battistini (regista teatrale di nota fama).

scolaIdeatore e presentatore della manifestazione è il dott. Salvatore Genovese , Vicepresidente dell’Associazione Culturale” Goffredo Petrassi”.

Responsabile dei servizi stampa e relazioni esterne è la dott.ssa Rosanna D’Agostino, Presidente dell’Associazione Culturale “Goffredo Petrassi”.